001variaorsiweb.jpg

Tributo a Jannacci e ai cantautori milanesi


In scena sabato 18/11/2018 

Concerto-tributo per ricordare Enzo Jannacci, da parte di chi l’ha conosciuto e l’ha amato, attraverso le sue canzoni, i suoi monologhi, la sua follia.
Gian Marco Basta ha incrociato più volte la vicenda artistica di Jannacci, frequentando i suoi laboratori teatrali a Milano e proponendo nei propri spettacoli canzoni del Maestro milanese, riconoscendo, nella propria cifra stilistica, un debito verso di lui.
Il Cantattore Basta, alla chitarra, e il Maestro Claudio Giovannini, alla tastiera e alla fisarmonica, condurranno il pubblico in un percorso antologico delle canzoni di Jannacci, condendo il tutto con aneddoti e storie di un personaggio difficilmente catalogabile in quanto genio.
Durante la serata verranno proposti omaggi anche ai "compagni di viaggio" di Enzo: da Giorgio Gaber a Dario Fo, da Cochi e Renato a Giorgio Strehler, da Ornella Vanoni a Paolo Conte.
Per una serata, la Factory si trasformerà in un locale milanese dei primi anni '60.

Regia MARCO BASTA

La Locandina

Chitarra e voce   Marco Basta
Piano e fisarmonica Maestro Claudio Giovannini
   
   

In scena sabato 18/11/2018 
Orario: 
dalle 20,30 entrata. Alle 21,00 precise inizio spettacolo
Disponibilità posti: è preferibile la prenotazione 

Per le prenotazioni contattare la segreteria:  tel 051 4246458  Mercoledì dalle 17 alle 19; Giovedì' dalle 13 alle 15; Venerdì dalle 17 alle 19
oppure scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per accedere occorre essere soci de La Comunicazione Diffusa 
La tessera (10 €) può essere richiesta al momento della prenotazione o dell'entrata in FactoryBo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei cookie.