007Orsiweb.jpg

Piccola guida: gesti_e_paesi_diversi_01

Nella comunicazione, e quindi nella comprensione di un messaggio, il linguaggio non verbale gioca un ruolo molto importante, estremamente superiore  a quello verbale o vocale.

Noi siamo convinti che controllare il nostro linguaggio (cosa diciamo, con che tono, con quali scelte di termini ecc. ecc) sia la parte "regina" della comunicazione e - all'improvviso una qualche imprevista situazione - ci rende consapevoli che controllare il linguaggio non basta. Anzi è il meno, a volerla dire tutta.

Campo di battaglia: il 100% della comunicazione
55% comunicazione non verbale versus 7% verbale (anche se aiutata da un 38% di paralinguistica). Indovinate un po' chi vince?

E se questo vale per noi (chiunque siamo noi) all'interno della nostra cultura (qualunque sia la nostra cultura), tutto ciò diventa estremamente più complicato quando la comunicazione avviene tra persone che provengono da background culturali differenti.

Quindi leggetevi la guida in tre parti e gustatevi le immagini...ripensando ai vostri (nostri/loro) errori vi sarà più chiaro perché comunicare sia così complicato :-)

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei cookie.